La Fondazione Italiana del Notariato ha ottenuto dalla CSQA la certificazione del Sistema di Gestione per la Qualità, nel rispetto dei requisiti previsti dalla norma ISO 9001:2008. La certificazione riguarda la progettazione, l’erogazione e la gestione dei servizi formativi nonché la gestione delle attività editoriali connesse.
La scelta della certificazione risiede nella volontà di applicare un metodo di lavoro che assicuri:
  • miglioramento dei servizi, attraverso la pianificazione e il controllo delle attività
  • aumento del grado di soddisfazione dell'utente
  • accrescimento dell'immagine dell'Ente
  • risparmio in termini di tempo e risorse
Il Sistema documentale
Il Sistema documentale è composto dal manuale processi, dalle linee guida e dalla modulistica. Scopo del manuale processi è descrivere la politica di conduzione in ottica qualità adottata dalla Fondazione, gli obiettivi di miglioramento perseguiti, la struttura organizzativa mediante la quale si attua il Sistema di Gestione per la Qualità (SGQ), i criteri, le responsabilità e le modalità operative adottate per garantire il raggiungimento degli obiettivi qualitativi prefissati nella progettazione ed erogazione di servizi formativi nonché nella  gestione delle attività editoriali connesse. Allegati al manuale sono l’organigramma e la politica della Qualità, in cui sono esplicitati gli obiettivi primari che la Fondazione intende perseguire.
Le Linee Guida descrivono nel dettaglio le prassi seguite per l’attivazione degli eventi formativi, il funzionamento della piattaforma e-learning, l’organizzazione del team di progetto, la gestione delle forniture.
 
Costumer satisfaction
Nel prestare particolare attenzione alle esigenze dei fruitori in termini di qualità dei servizi formativi erogati, la Fondazione ha predisposto un questionario per rilevare il grado di soddisfazione dell'Utenza.
I giudizi e le osservazioni che perveranno consentiranno di migliorare i servizi offerti.